Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
en-USit-ITde-DE
en-USit-ITde-DE
Ricerca

Lifelong Learning - L'apprendimento permanente

TToole supporta il consolidamento e l'approfondimento delle competenze professionali nell'ambito dell'apprendimento permanente, soddisfacendo gli obiettivi formativi proposti dall'Unione Europea.

Durante ogni evento formativo realizzato con TToole vengono esercitate competenze sociali, per partecipare in modo costruttivo ed efficace al perseguimento degli obiettivi di gruppo: ogni allievo è chiamato a presentare una propria posizione sulla tematica trattata, a prenderla in esame e a condividerla e contrattarla con gli altri.

Gli allievi vengono coinvolti in tutte le fasi di attività di problem solving, dall'analisi di una questione all'identificazione dei suoi punti significativi, dalla ricognizione delle possibili strategie per risolvere i problemi alla definizione di soluzioni condivise e motivate attraverso la letteratura e il parere del gruppo.

Poiché, inoltre, le azioni compiute con TToole vengono memorizzate dal sistema, è possibile utilizzare i dati di ogni sessione per effettuare a posteriori delle valutazioni rispetto alle dinamiche del gruppo, ai comportamenti e alle scelte individuali e collettive: il docente può utilizzare tali informazioni come ritiene più utile, ad esempio per ritarare le proprie proposte formative, per integrare eventuali valutazioni sulle prestazioni degli allievi, ma anche per discutere con il gruppo stesso degli elementi più significativi emersi nel processo; la possibilità di analizzare a posteriori i propri comportamenti in una sessione di apprendimento di gruppo supporta lo sviluppo della metacognizione sugli stessi, favorendo il miglioramento dell’organizzazione dell’apprendimento, sia a livello individuale che in gruppo: in altre parole, ciò che viene descritto come "imparare a imparare".

L’interfaccia di TToole è semplice e intuitiva e non richiede ad allievi e docenti particolari competenze pregresse nel campo delle ICT. Partecipare a sessioni formative realizzate attraverso TToole può essere un modo divertente e piacevole per accostarsi alle tecnologie e all’esercizio della competenza digitale.

Attraverso gli scenari proposti da TTToole, inoltre, i gruppi in formazione possono approfondire alcune delle competenze che rilevano i processi sottostanti all’effettiva applicazione della conoscenza, le cosiddette "cross functional skills"; nello specifico, le potenzialità dello strumento permettono al docente di proporre attività che stimolino le capacità di controllo dei sistemi e di gestione delle risorse, ad esempio attraverso la ricostruzione di un caso reale e rappresentativo del dominio di riferimento, nel quale via via emergono possibili scelte d’azione, in termini di costi e benefici, di allocazione e gestione del tempo. Tutte queste scelte vanno via via analizzate e discusse nel gruppo, per giungere ad una decisione condivisa e il più possibile motivata e coerente con i vincoli e le richieste del contesto stesso.